Trova migliaia di boutique, in una sola pagina.
IT - €
4° trimestre 2018
Lyst Index è la classifica trimestrale dei brand e dei prodotti di moda più desiderati su scala mondiale. Per stilare le top 10, il motore di ricerca leader nel mondo della moda Lyst ha analizzato il comportamento di oltre 5 milioni di utenti che ogni mese cercano e acquistano online capi e accessori fashion da 12.000 boutique e store online. Lyst Index prende in considerazione molteplici criteri e incrocia diversi dati: le ricerche globali effettuate su Lyst e su Google, i tassi di conversione traffico/vendite, i volumi di acquisto, le menzioni e le statistiche di engagement sui social media dei brand e dei prodotti di moda in un periodo di 3 mesi compreso tra ottobre e dicembre 2018.
4° trimestre 2018
I BRAND PIÙ DESIDERATI DEL MOMENTO
3° trimestre 2018
  • 1

    GUCCI

    In questo trimestre Gucci ha lanciato la sua linea di maglieria personalizzabile, ha collaborato con Comme des Garçons e ha annunciato per il 2019 una collezione di alta gioielleria. Inoltre, Alessandro Michele sarà il condirettore del Met Gala 2019.

    2
  • 2

    OFF-WHITE

    La collezione di sneaker Nike x Off-White The Ten è stata la collaborazione più popolare di tutto il 2018; nel quarto trimestre sono uscite le nuove tonalità Volt e Black Cone AF1. Una seconda collaborazione con Dover Street Market è arrivata a dicembre.

    1
  • 3

    BALENCIAGA

    Balenciaga ha continuato a infrangere record e a far impazzire la rete con prodotti bestseller. Michelle Obama ha trasformato gli ormai famosi stivali olografici over the knee in un vero e proprio fenomeno virale. Da non dimenticare Cardi B, che su Instagram ha dimostrato di apprezzare lo stile neo-sartoriale di Balenciaga.

    3
  • 4

    MONCLER

    Il progetto Moncler Genius e una seconda collaborazione con Poldo Dog Couture appositamente studiata per gli amici a quattro zampe hanno portato Moncler sotto i riflettori social. Nel mese di novembre il brand è finito sulle prime pagine dei giornali di tutto il mondo, dopo essere stato bandito da una scuola superiore nel Regno Unito.

    16
  • 5

    FENDI

    L'attesissima capsule collection Fendi Mania con la doppia F e il mashup dei loghi Fila/Fendi è arrivata in alcuni store online selezionati. Gli esclusivi eventi di lancio organizzati in 9 diverse città a cui hanno partecipato invitati d'eccezione hanno fatto impazzire il popolo di Instagram.

    9
  • 6

    VERSACE

    Michael Kors, adesso Capri Holdings, ha portato a termine l'acquisizione di Versace nel mese di dicembre. Il marchio ha organizzato la sua prima sfilata pre-collezione nel giorno in cui il fondatore Gianni Versace avrebbe compiuto 72 anni: non sono mancati momenti revival dei look più iconici della maison.

    6
  • 7

    STONE ISLAND

    A ottobre Stone Island ha proposto una collezione iridescente con solo quattro pezzi, ma questa stagione sono state le t-shirt e i capispalla funzionali con il logo del marchio a spingere la domanda a livello mondiale.

    11
  • 8

    VETEMENTS

    Vetements ha portato avanti la sua partnership con Reebok, dando un’anticipazione dell'ultima versione delle sue Instapump Fury. L’endorsement di Tilda Swinton sul red carpet ha fatto salire alle stelle le mention sui social network.

    8
  • 9

    VALENTINO

    Alla guida di Valentino, ai Fashion Awards Pierpaolo Piccioli si è portato a casa il premio come stilista dell'anno. Impossibile non citare anche la mantella verde di Jennifer Lopez e l'abito da sposa di Gwyneth Paltrow: entrambi hanno fatto a lungo parlare del brand sui social.

    10
  • 10

    BURBERRY

    Riccardo Tisci ha dato il via alla nuova strategia di Burberry basata sulla Serie B, che prevede prodotti in edizione ultra limitata in uscita una volta al mese. La campagna natalizia di Burberry con protagoniste Naomi Campbell e sua madre è stata lanciata a novembre.

    14

La geniale evoluzione di Moncler

Nell'ultimo trimestre del 2018 Gucci si è aggiudicata nuovamente il primo posto del Lyst Index, superando Off-White e Balenciaga grazie all’inarrestabile domanda globale che ha interessato gli accessori della maison. Da ottobre a dicembre, più di sei milioni di utenti hanno cercato una borsa, una cintura o un paio di scarpe Gucci: gli accessori del marchio italiano si confermano così i prodotti di moda più desiderati al mondo da quasi due anni consecutivi. In un trimestre critico sotto il profilo commerciale, caratterizzato da saldi stagionali e shopping natalizio, le creazioni di Alessandro Michele sono state i regali di lusso più gettonati del 2018.

Il brand italiano di abbigliamento outdoor di lusso Moncler ha guadagnato dodici posizioni, conquistando la quarta posizione grazie a un inconfondibile piumino che questo trimestre compare nella classifica dei prodotti più desiderati sia da lei che da lui. Sotto la guida del presidente e amministratore delegato Remo Ruffini, il marchio ha saputo diversificare la sua offerta di prodotti con la collezione Genius, un progetto di collaborazione con 8 diversi designer. Questa iniziativa ambiziosa e artistica che coinvolge alcuni dei più grandi talenti del settore prevede il lancio mensile di nuovi modelli ed è responsabile dei maggiori picchi registrati dal brand sia in termini di engagement sui social che di volume di ricerche. Quando l'attore Ezra Miller ha indossato la lunga mantella nera trapuntata di Pierpaolo Piccioli sul red carpet alla première del secondo capitolo del film Animali fantastici, le menzioni sui social di Moncler sono aumentate del 54% in sole 24 ore. Allo stesso tempo anche i piumini più classici continuano a generare vendite in tutto il mondo : l'inconfondibile modello Maya è stata una delle giacche maschili più ricercate del trimestre. Con nuove collezioni della linea Genius previste per il 2019, Moncler sarà in grado di continuare la scalata verso la vetta anche dopo la stagione invernale oppure il picco nelle vendite dei piumini di lusso è stato raggiunto?

I brand italiani continuano a dominare l'Index. Fendi è salita di altri quattro posti, mentre Stone Island, dopo sei mesi passati fuori dalla Top 10, torna a far parte della lista dei marchi più desiderati, anche grazie alla richiesta di capispalla tecnici di marca. Le ricerche di Stone Island presso i rivenditori partner di Lyst sono cresciute del 122% nell'ultimo trimestre e il marchio è stato menzionato oltre 327.000 volte sui social media.

Nel frattempo, si riscontrano promettenti segnali di crescita per Burberry, brand in fase di trasformazione sotto la guida del nuovo direttore creativo Riccardo Tisci. Nonostante la fluttuazione dei prezzi delle azioni e l’iniziale scetticismo degli analisti, i dati Lyst mostrano che il marchio britannico sotto la nuova direzione è ora in linea con i gusti dei nuovi utenti. Burberry è saltata in avanti di quattro posizioni per entrare nel Lyst Index come il 10° marchio più hot del momento. I nuovi prodotti in edizione limitata lanciati su base mensile e acquistabili esclusivamente su Instagram e tramite l’app cinese di messaggistica WeChat sono andati sold out nel giro di poche ore, contribuendo a incrementare le vendite complessive nel Regno Unito, in Italia e in Cina. "La risposta iniziale è stata eccezionale", ha spiegato l'amministratore delegato Marco Gobbetti durante una conferenza stampa. In soli tre mesi la campagna per le feste di Burberry (a cui hanno partecipato Kristin Scott Thomas, Matt Smith, M.I.A., Naomi Campbell e sua madre) ha fatto parlare del brand sui social media oltre 17.5 milioni di persone.

6m di ricerche di borse, cinture e scarpe di Gucci fra ottobre e dicembre
122% di aumento nelle ricerche del brand Stone Island presso i partner di Lyst

I PRODOTTI PIÙ DESIDERATI

Per individuare i prodotti più ricercati al mondo, Lyst analizza sei milioni di articoli in base al volume delle menzioni sui social media, alle ricerche, alle pagine visualizzate, alle interazioni e alle vendite in migliaia di store online. Lyst raggruppa i colori per stile e prende sempre in considerazione la domanda globale in base al volume dello disponibile.

4° trimestre 2018
I PRODOTTI DONNA PIÙ DESIDERATI
  • Borsa a tracolla in pelle Gucci Soho Disco

    Borsa a tracolla in pelle Gucci Soho Disco

  • Cintura in pelle con fibbia logo Gucci

    Cintura in pelle con fibbia logo Gucci

  • Sneakers Veja V10

    Sneakers Veja V10

  • Giacca da sci stampata Moncler Genius 3 Grenoble Vonne

    Giacca da sci stampata Moncler Genius 3 Grenoble Vonne

  • Sneakers Versace Chain Reaction

    Sneakers Versace Chain Reaction

  • Ciabatte Ugg Fluff Yeah

    Ciabatte Ugg Fluff Yeah

  • Sneakers a calza Balenciaga Speed

    Sneakers a calza Balenciaga Speed

  • Anfibi Dr Martens Jadon

    Anfibi Dr Martens Jadon

  • Sneakers Fila Ray

    Sneakers Fila Ray

  • Borsa a tracolla in pelle con catena Saint Laurent monogram

    Borsa a tracolla in pelle con catena Saint Laurent monogram

Un salto nella moda sostenibile

Le calzature rimangono la categoria di prodotto più rappresentata: sei dei dieci prodotti più hot del trimestre sono scarpe. Il brand francese di sneaker ecosostenibili Veja entra per la prima volta nell'Index grazie al modello Veja V10 sneaker. Grazie all’endorsement di celebrity come Emily Ratajkowski, Emma Watson e Chloe Grace Moretz, le V10 sono il primo prodotto realizzato in modo completamente sostenibile a entrare nella top ten dei prodotti più desiderati. Anche Allbirds, altro marchio di calzature eco-friendly, ha registrato un aumento della domanda di sneaker comode ed ecosostenibili. L'effetto "Meghan" continua: dopo che lo scorso 21 ottobre Meghan Markle è stata avvistata con indosso un paio di Veja, le ricerche online del brand sono aumentate del 113%.

Le calzature da donna più hot di questo trimestre sono firmate Dr. Martens, UGG e Fila - tutti marchi che hanno attraversato una fase di massiccio rinnovamento. L'hashtag #DrMartens è stato menzionato quasi 2 milioni di volte su Instagram; inoltre, questo trimestre le ricerche del brand inglese di anfibi sono incrementate del 110% , anche grazie a Jadon, modello dalla suola robusta amato dalle modelle, nonché il più venduto al mondo. Le ciabatte Fluff Yeah di Ugg spopolano su Instagram insieme alle sneaker Fila Ray, rispettivamente in vendita al prezzo accessibile di 100 e 75 dollari – una strategia decisamente azzeccata per modelli così d'impatto come questi. Le Fila Ray sono il più recente sviluppo del trend delle "dad ugly sneaker", di cui sono portabandiera le popolarissime Fila Disruptor e le Nike M2K Tekno, nella lista dei prodotti più desiderati dello scorso trimestre.

Le edizioni limitate, le collaborazioni tra brand e un flusso costante di novità contribuiscono senza dubbio ad accendere la passione per i brand, in particolare fra i millennial. Questo trimestre quattro dei dieci prodotti da donna più desiderati sono accessori iconici. La cintura con logo GG di Gucci e le sneaker Balenciaga Speed - ormai habitué del Lyst Index - insieme sono apparse nella top 10 più di sei volte negli ultimi due anni. Insieme alla borsa Soho di Gucci e alla tracolla con catena monogram di Saint Laurent, questi articoli si sono aggiudicati lo status di icone, ispirando innumerevoli imitazioni e alimentando un flusso sbalorditivo sia di ricerche che di vendite. Solo in questo trimestre, i due accessori Gucci nella lista dei prodotti più desiderati hanno generato il doppio degli ordini rispetto a quelli registrati da tutti gli altri 8 prodotti combinati.

113% di aumento nelle ricerche delle sneaker Veja V10 dopo che Meghan Markle le ha indossate il 21 ottobre
4° trimestre 2018
I PRODOTTI UOMO PIÙ DESIDERATI
  • Sneakers Nike Air Force 1 '07 LV8 Utility Volt

    Sneakers Nike Air Force 1 '07 LV8 Utility Volt

  • Piumino The North Face Nuptse

    Piumino The North Face Nuptse

  • Lupetto con zip in pile da uomo Patagonia Classic Retro-X™

    Lupetto con zip in pile da uomo Patagonia Classic Retro-X™

  • Giacca a vento con zip Fendi Bag Bugs

    Giacca a vento con zip Fendi Bag Bugs

  • Maglia maniche lunghe Stone Island

    Maglia maniche lunghe Stone Island

  • Piumino Moncler Maya

    Piumino Moncler Maya

  • Maglia in lana con logo Givenchy

    Maglia in lana con logo Givenchy

  • Accappatoio con dettaglio barocco Versace

    Accappatoio con dettaglio barocco Versace

  • Sneakers alte Converse x Off-White Chuck 70

    Sneakers alte Converse x Off-White Chuck 70

  • Sneakers Puma RS-X Reinvention

    Sneakers Puma RS-X Reinvention

La grande scalata dell'abbigliamento da alta performance

I capi e gli accessori irrinunciabili per gli escursionisti urbani sono ufficialmente di moda: il piumino North Face e il lupetto in pile Patagonia rientrano fra i prodotti maschili più richiesti in questo trimestre. Mixando le tendenze dell'outerwear ad alte prestazioni con lo streetwear e l'abbigliamento outdoor normcore, entrambi i brand sono quasi rinati negli ultimi due anni, attirando un ampio bacino di nuovi clienti. Il piumino North Face Nuptse è da sempre uno dei prodotti più popolari del marchio, insieme agli articoli in edizione limitata frutto di collaborazioni. Negli ultimi due mesi, le ricerche di capi da uomo in pile sono aumentate del 44%: protagonista assoluta è stato il lupetto in pile Patagonia Classic Retro-X™ Retro-X™. Il forte apprezzamento degli utenti nei confronti dei forti valori e dell'etica di Patagonia ha permesso al brand di salire di scalare l'Index e di guadagnarsi un meritato posto sotto riflettori.

Ancora una volta, le sneaker dominano la lista dei prodotti più hot per lui. Le Air Force 1 '07 LV8 Utility Volt in giallo neon si sono confermate uno dei modelli di Nike più venduti in questo trimestre. Se da un lato solo pochi fortunati sono riusciti ad aggiudicarsi un paio di Off-White Air Force 1 firmate Virgil Abloh nella colorazione Volt, la domanda è aumentata anche per la versione originale di Nike. La Off-White mania ha contagiato anche Converse e una seconda collaborazione tra i due marchi è stata lanciata in edizione limitata: le nuove sneaker alte Chuck 70 hanno seguito le orme del successo delle Chuck Taylor All Star Off-White x Converse , il cui prezzo di rivendita a luglio 2018 si è attestato in media sui 929 dollari. Allo stesso tempo, Puma ha tratto ispirazione dai propri archivi per creare le massicce sneaker RS-X Reinvention.

Il sontuoso accappatoio di Versace con dettaglio barocco è stata la sorpresa del trimestre e delle feste. Con un prezzo di 595 dollari, nel corso dei tre mesi di riferimento le ricerche online del capo decorato con la testa di Medusa sono aumentate del 240% probabilmente influenzate da personaggi del calibro di Kanye West, Kevin Hart e Drake, che su Instagram hanno tutti postato foto in cui indossavano questo sbalorditivo, inconfondibile accappatoio.

$929 è il costo medio di rivendita delle sneaker Off-White x Converse Chuck Taylor All Star